Prenota il tuo soggiorno in tutto il mondo in un click! #dormoqui

  • +15.000 hotel, b&b appartamenti
  • Tariffa più bassa garantita!
  • Prenoti online e paghi direttamente all'arrivo

Condividi con i tuoi amici: Come arrivare a Londra, meglio aereo auto o treno?

Attiva Disattiva

Come arrivare a Londra, meglio aereo auto o treno?

 ›
 ›
 › Come arrivare a Londra, meglio aereo auto o treno?

Meta di viaggio tra le più gettonate al mondo, Londra di recente è stata una tra le capitali mondiali raggiungibile facilmente grazie alle offerte strepitose delle maggiori compagnie low cost, che hanno dato la possibilità di visitare la metropoli a prezzi davvero irrisori.
Qui puoi scaricare gratis la nostra guida su Londra, da leggere durante il viaggio.

Londra
Londra

Andare a Londra in aereo

E’ chiaro dunque che l’aereo rimane sempre il mezzo più comodo e più veloce, ed in questo caso anche il più economico per raggiungere Londra, complice anche il fatto che i voli in offerta per Londra partono dalle maggiori città italiane e che la città è dotata di ben quattro aeroporti ufficiali. Quindi, in qualsiasi aeroporto di Londra sia l’atterraggio, si può raggiungere facilmente il centro della città con uno dei numerosi collegamenti di trasporto pubblico disponibili nella capitale.

Compagnie aeree Italia-Londra

Ecco alcune delle compagnie aeree che volano tra Italia e Londra.

Partiamo dalla più gettonata, Ryanar la più famosa compagnia low cost arriva maggiormente all’aeroporto di Stansted ma anche, se pur in maniera minore a Gatwick e Luton

L’altra grande compagnia low cost per volare a Londra è Easyjet con partenze da Milano, Roma, Venezia, Bologna, Napoli e con arrivo a Stanted e Gatwick

La compagnia di bandiera British Airways con partenze da Milano, Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Napoli, Olbia, Palermo, Pisa, Roma, Torino, Venezia, Verona

L’aeroporto più grande del capoluogo britannico è Heathrow: situato ad est di Londra, Heathrow è l'aeroporto con il maggior traffico di voli e transito passeggeri di tutta la città ed è collegato con il centro con la linea Piccadilly della metropolitana e due linee di autobus, la A1 Heathrow-Victoria e la A2 Heathrow-Russel Square/Euston, che ogni dieci minuti partono per la città.

L’aeroporto Gatwick si trova invece a sud di Londra ed è il secondo aeroporto della città: da qui partono numerosi voli diretti in tutto il mondo, anche low cost. il modo più veloce per raggiungere il centro di Londra da questo aeroporto è il treno, che in mezz’ora giunge a destinazione, mentre l’autobus impiega circa 1 ora.

Moderno e all’avanguardia, l’aeroporto di Stansted si trova a nordest di Londra ed è quello da cui partono e arrivano un’enorme quantità di voli low cost. Da qui si arriva a Liverpool Street in 40 minuti con il treno Sky, ma è possibile andare anche in autobus fino al centro di Londra.

Più piccolo di Stansted ma sempre molto affollato, l’aeroporto Luton è transitato da oltre 10 milioni di passeggeri all’anno. Per arrivare a Londra da Luton il mezzo di trasporto migliore e più conveniente è il treno, che arriva a Victoria Station in circa 1 ora.

Aeroporti Londra
Aeroporti Londra

Muoversi a Londra

Tra i mezzi più veloci per raggiungere il centro di Londra la metropolitana è senza dubbio quello più efficace per muoversi a Londra. Infatti, la metropolitana londinese abbraccia tutti i quartieri e il centro, e con le sue 11 linee è possibile raggiungere qualsiasi punto, anche i più addentrati, con la certezza di poter tornare in centro nel caso l’alloggio sia ubicato da quelle parti.

Oltre alla metropolitana, vi sono anche i taxi che agevolano il collegamento tra gli aeroporti e la capitale inglese, ma un altro modo per raggiungere Londra velocemente e comodamente è quello di usufruire del servizio offerto dalla compagnia di autobus National Express, che in poco più di un’ora effettua trasferimenti da tutti e quattro gli aeroporti.

Arrivare a Londra in Treno

In alternativa, per chi non ama viaggiare in aereo per qualsiasi ragione, è possibile raggiungere Londra in treno, con un itinerario di viaggio senza dubbio molto più lungo, che prevede l’attraversamento del canale della Manica con Eurostar.

In treno partendo da Milano sono 7 ore di TGV fino a Parigi e poi tre ore di Eurostar ad alta velocità fino a Londra, passando sotto la Manica. Il TGV collega MIlano a Parigi (Gare de Lyon) 2 volte al giorno: i treni per Londra partono invece dalla Gare du Nord ogni mezz'ora e arrivano alla stazione londonese di Waterloo dopo tre ore di viaggio.
Il costo del biglietto a/r in seconda classe Milano-Parigi costa circa 160 euro, cui vaggiunto quello Eurostar da Parigi a Londra e i prezzi partono da 145 Euro. Per maggiori informazioni consultate il sito: www.eurostar.com

Raggiungere Londra in Auto

Anche in auto è possibile raggiungere Londra e, anche se il viaggio è piuttosto lungo (15 ore circa), è un’esperienza che va fatta solo se piace stare per tanto tempo a bordo di un auto e non spaventano le lunghe distanze.
Sempre prendendo come punto di partenza Milano, è possibile raggiungere l’Eurotunnel che offre un servizio rapido ed anche economico per il trasporto di automobili, pullman e autocarri attraverso il Canale della Manica e che in circa mezz’ora porta sull’altra sponda. Il collegamento più veloce è quello offerto da Eurotunnel tra Calais (Francia) e Folkestone.

Arrivare a Londra in traghetto da Calais

Anche con i servizi via mare si può arrivare a Londra: dall’Europa la tratta più veloce è quella tra Calais e Dover, che in poco più di 90 minuti effettua la traversata. Il servizio di traghetti e battelli è gestito da Sea France, P&O e Stena Line che mettono a disposizione dei viaggiatori un servizio sia diurno che notturno.

Qualunque sia il mezzo scelto per raggiungere Londra, visitare questa magnifica città è sempre un’esperienza entusiasmante!