Prenota il tuo soggiorno in tutto il mondo in un click! #dormoqui

  • +15.000 hotel, b&b appartamenti
  • Tariffa più bassa garantita!
  • Prenoti online e paghi direttamente all'arrivo

Condividi con i tuoi amici: 10 cose da vedere a Londra gratis

Attiva Disattiva

10 cose da vedere a Londra gratis

 ›
 ›
 › 10 cose da vedere a Londra gratis

Londra che passione! Una meta sempre in voga, sempre attuale, sempre nuova e tutta da scoprire, Londra offre qualcosa per ciascuno dei milioni di visitatori che ogni anno vi si recano.
Non è nemmeno necessario avere un capitale per poterti godere Londra, la capitale del Regno Unito: bastano alcune accortezze.

Vedere Londra con la Oyster Card

Qui ti elencheremo le cose da vedere gratis a Londra ma il trasporto, purtroppo si paga, quindi la prima cosa da considerare quando si progetta un viaggio a Londra è la Oyster Card, la card per il trasporto pubblico londinese.

È infatti possibile e raccomandatissimo ordinarne una online e farsela recapitare. I vantaggi a livello di costi sono evidenti: con la Oyster card si spende molto meno rispetto sia ai singoli biglietti che ai Day Ticket e per di più offre sconti in vari ristoranti e negozi londinesi. Questo senza contare che avrai un bel ricordo della tua visita a Londra.

Sai quanto tempo prima devi prenotare il volo per Londra?

L’altra importante raccomandazione è prenotare il volo per tempo! Dati statistici alla mano, è possibile risparmiare almeno il 20% prenotando il volo con 17 settimane di anticipo, stando alle fonti di Skyscanner (che di voli e dati se ne intende).

Leggi anche: Come arrivare a Londra meglio Auto,Treno o Volo

Una volta arrivati, c’è solo l’imbarazzo della scelta su cosa visitare a Londra e dove andare.

Concentriamoci quindi sulle 10 cose da vedere a Londra gratis

1. Il Tower Bridge

Tower Bridge
Tower Bridge

E' probabilmente uno dei più famosi monumenti di Londra, uno dei suoi simboli nel mondo ed uno dei ponti più conosciuti in assoluto. Aperto il 30 Giugno del 1894, il Tower Bridge è un ponte mobile di 244 metri che collega il distretto di Southwark con la Torre di Londra (da cui il nome del ponte stesso).

Attraversare il ponte quando è chiuso è gratuito ma non sono da perdere anche le spettacolari aperture della sua parte mobile: grazie ai rinnovati motori, il Tower Bridge si apre e richiude in soli 90 secondi e gli orari di tutte le aperture sono sempre aggiornati online, includendo anche il nome e la direzione della nave, per i veri appassionati.

2. National Gallery e/o il British Museum

British Museum
British Museum - Foto: Foto Hudson

Tra le cose da vedere a Londra gratis non può di certo mancare la cultura.

Entrambi famosi in tutto il mondo per l’estensione delle proprie collezioni, la National Gallery ed il British Museum sono due mete quasi essenziali per chi voglia visitare tutte le principali attrazioni di Londra.

Se hai tempo visitali entrambi:

  • La National Gallery è principalmente una pinacoteca, con oltre 2300 lavori che vanno dal 13esimo al 20esimo secolo, con lavori di Duccio, Botticelli, Leonardo, Michelangelo, Caravaggio, Rembrandt, Goya, Degas, solo per citare alcuni tra i tantissimi grandi nomi esposti.
  • Il British Museum è invece dedicato alla storia della civiltà umana nel suo complesso e presenta una sterminata collezione (circa otto milioni di oggetti) che ti porterà in un affascinante viaggio nei secoli e nei cinque continenti.

3. Il mercato di Portobello Road

Portobello Road
Portobello Road - Foto: Foto Lucia

Celeberrimo grazie anche al film “Pomi d’ottone e manici di scopa”, oltre ad essere gratis è una meta raccomandatissima se vuoi portarti a casa un ricordo unico e vintage di Londra e del Regno Unito in generale.

Raccomandatissimo andarci il sabato, unico giorno della settimana in cui si tiene anche il mercatino dell’antiquariato e tassativo arrivare per l’apertura, alle ore 8, per evitare di incappare in una folla di turisti e locali alla ricerca di qualche affare.

Perfino se non hai intenzione di comprare niente, vale la pena osservare la varietà di mercanzie qui esposte.

4. Il Palazzo di Westminster

Palazzo di Westminster
Palazzo di Westminster

Tra le cose da vedere a Londra gratis non poteva mancare il monumento per eccellenza ovvero la sede del parlamento britannico. Completamente distrutto da un incendio nel 1834 e ricostruito da zero nella veste attuale, il palazzo si affaccia per quasi 300 metri direttamente sul Tamigi.

Qui i parlamentari inglesi si incontrano dal 13esimo secolo in una tradizione che continua anche oggi. Le camere sono aperte al pubblico dal Lunedì al Giovedì e nei Venerdì di seduta, ed è possibile richiedere i biglietti gratuiti all’ambasciata per poi sorbirti una lunga fila ed un accurato controllo prima di poter finalmente assistere, in assoluto silenzio, alle sedute del parlamento.

5. Il cambio della guardia a Buckingham Palace

Cambio della guardia
Cambio della guardia

Residenza londinese e centro operativo dei regnanti del Regno Unito. La struttura originale del palazzo risale al 1703 ma è stato più volte ampliato e rimodellato da quando è diventato residenza ufficiale della monarchia britannica nel 1873.

Il cambio della guardia avviene alle 11:30 ogni giorno d’estate ed ogni due giorni d’inverno ed è uno spettacolo da non perdere, comprensivo di banda dell’esercito ed un complesso cerimoniale che include svariati passaggi, presentazione delle armi e tutto quello che ti puoi aspettare da un evento così importante (e seguito).

6. Soho e Piccadilly Circus

Soho
Soho - Foto: Foto Eduard Díaz i Puig

Soho è un quartiere di Londra nel West End di Londra parte della Città di Westminster, Soho è un’area multiculturale, piccola e centrale, contiene quello che si può definire un melting pot di culture, commerci ed influenze.

A Soho si possono trovare club, bar, ristoranti ed anche qualche piccolo rimasuglio dell’industria del sesso che proliferava qui nel 20esimo secolo, sotto forma principalmente di Sexy Shop. Una volta soddisfatta la curiosità di visitare uno dei più iconici quartieri londinesi, recati verso un’altra destinazione-simbolo del West End: Piccadilly Circus.

Inizialmente costruito come semplice luogo di passaggio, con i suoi simbolici schermi luminosi è diventata un’attrazione turistica a pieno titolo.

Dai un’occhiata anche alla fontana ed alla statua che, nonostante quello che molti pensino, non è Eros!

7. Passeggiare sotto il Tamigi

Greenwich Foot Tunnel
Greenwich Foot Tunnel - Foto: Foto Jastn

Certo, durante la tua visita a Londra ti capiterà di passarci sopra (lo hai probabilmente già fatto quando hai visto il Tower Bridge) e sicuramente di passeggiarci accanto, ma sapevi di poterci passare anche sotto?

Costruito nel 1902 per sostituire un inaffidabile servizio traghetti, il Greenwich Foot Tunnel è un passaggio sotterraneo lungo 370,2 metri, a oltre 15 metri di profondità e con un diametro interno di circa 3 metri.

Ci vogliono dagli 87 ai 100 scalini per raggiungere il tunnel (non ti preoccupare, ci sono anche degli ascensori) e alla sua uscita (o entrata) puoi anche ammirare il galeone restaurato Cutty Sark.

8. Covent Garden

Covent Garden
Covent Garden - Foto: Foto P. Bence

E' un distretto al limitare del West End, strettamente associato con l’ex mercato ortofrutticolo situato nella sua piazza centrale, ora diventato una popolare meta per shoppers e turisti. Covent Garden è anche uno dei nomi con cui è nota la Royal Opera House.

L’intera area è divisa a metà da Long Acre, con una parte dedicata ai negozi più piccoli ed un’altra parte che contiene la piazza centrale con i suoi edifici più eleganti ed una grande varietà di buskers, i musicisti e performer di strada, spesso anche piuttosto famosi, soprattutto da quando ci sono i Social Media.

9. Kyoto Garden

Kyoto Garden
Kyoto Garden - Foto: Foto Munro

Un giardino giapponese nel centro di Londra. Holland Park, in prossimità di Notting Hill e Portobello Road, è un’area di shopping e ristoranti di prima classe ed ampie strutture di epoca vittoriana.

Tuttavia la tua destinazione è il vero e proprio parco, che con i suoi 22 ettari contiene di tutto, incluso un set da scacchi gigante e il Kyoto Garden – un giardino giapponese non troppo grande rispetto all’imponenza del parco ma dotato di tutti i tocchi necessari, dalle lanterne in pietra ad una decorativa ed evocativa cascata.

10. Sky Garden

Sky Garden
Sky Garden

Tra le cose da vedere gratis a Londra assolutamente è lo Sky Garden, uno spazio pubblico in cima ad un grattacielo, per godere di una vista mozzafiato di Londra da 155 metri d’altezza.

Lo Sky Garden è il parco pubblico più alto di Londra e come tutti i parchi pubblici di Londra è gratuito, anche se la visita deve essere obbligatoriamente prenotata in anticipo online. Prenota online la tua visita gratuita

La mappa delle 10 cose da vedere gratis a Londra

Londra è una città dai mille volti e dalle mille opportunità, queste sono soltanto dieci delle cose imperdibili da vedere, esplorare e ricordare durante la tua visita, se ne conosci delle latre scrivilo nei commenti sotto, sari utili a tutti gli utenti. Buon viaggio!

P.S. Se non sai dove dormire a Londra qui abbiamo selezionato alcuni ostelli in centro Londra veramente economici e di classe, se invece sei più un tipo da albergo qui abbiamo selezionato alcuni hotel in centro Londra low cost decisamente raccomandati

E tu che ne pensi? Scrivilo qui nei commenti!
I commenti possono essere rilasciati solo con il tuo profilo Google Plus