Prenota il tuo soggiorno in tutto il mondo in un click! #dormoqui

  • +15.000 hotel, b&b appartamenti
  • Tariffa più bassa garantita!
  • Prenoti online e paghi direttamente all'arrivo

Condividi con i tuoi amici: Dove si trova Medjugorje? Ecco perché andarci

Attiva Disattiva

Dove si trova Medjugorje? Ecco perché andarci

 ›
 ›
 › Dove si trova Medjugorje? Ecco perché andarci

Medjugorje è un luogo di pellegrinaggio molto conosciuto dai fedeli cristiani perché qui, sin dal 1981, sono state viste apparizioni sacre.

Medjugorje
Medjugorje

Dove si trova Medjugorje?

Dove si trova Medjugorje e quali sono i motivi che spingono migliaia di persone ogni anno a percorrere le sue strade?
La cittadina si trova nel sud est della Bosnia-Erzegovina (mappa) a circa una ventina di chilometri da Mostar.

Medjugorje si trova in Bosnia-Erzegovina
Medjugorje si trova in Bosnia-Erzegovina

Il nome Medjugorje significa “tra i monti” ed i cinque villaggi che ne compongono la parrocchia sono situati tra due colline chiamate Krizevac e Crnica ed è proprio alle falde di quest’ultima che si trova la “collina delle apparizioni” detta Podbrdo.

Se vai a Medjugorje ti consigliamo vivamente di prenorare uno di questi 4 hotel vicini al Santuario

Gli abitanti di Medjugorje hanno un’antichissima tradizione cristina che risale al VII° secolo dopo Cristo quando vi si stabilì un nutrito gruppo di cristiani proveniente dalle coste della Croazia; da allora nei secoli la fede cristiana si è ben radicata grazie anche ai missionari francescani che approdarono in questi luoghi nel XIII°.

Medjugorje è diventato un luogo molto conosciuto dai pellegrini di tutto il mondo grazie all’apparizione della Madonna, davanti a sei ragazzi del luogo, avvenuta il 24 giugno 1981. I sei ragazzi raccontano di aver assistito all’apparizione della Madonna della Pace e di aver sentito parole di rassicurazione e amore.
Da quel momento i sei ragazzi sostengono di avere continue apparizioni della Madonna che sussurra loro parole d’amore e pace.

Non solo, la Beata Vergine, nel lontano 1981 ha promesso ai sei giovani di continuare a mandare loro messaggi e di svelare ad ognuno dieci segreti; per questo motivo le sei persone del villaggio vengono chiamate Veggenti.

La Madonna di Medjugorje appare ogni giorno

La Madonna appare ogni giorno ad un’ora ben precisa ad ognuno dei Veggenti ovunque si trovino,questo sino a quando non avrà rivelato loro tutti e dieci i “segreti”. Da quel momento apparirà una sola volta all’anno per il resto della loro vita.

I “segreti” custoditi dai Veggenti parlano di fatti che succederanno in futuro e che riguardano l’intera umanità. Alcuni riguardano i veggenti stessi ed altri la comunità o il villaggio di Medjugorje.

Madonna di Medjugorje
Madonna di Medjugorje - Foto: Kareux

Per ora solo uno dei segreti è stato rivelato: la Madonna promette di lasciare un “segno soprannaturale,indistruttibile e visibile, sul monte dove avvenne la prima apparizione”.
Le profezie custodite dai veggenti si verificheranno dopo che la Vergine Maria svelerà l’ultimo “segreto”; a quel punto nel mondo si verificheranno gli accadimenti predetti.

La storia riportata dai sei ragazzi di Medjugorje ha favorito la crescita di un nutrito gruppo di fedeli che credono fermamente che le apparizioni siano vere. Fedeli che aumentano di anno in anno e che hanno fatto di Medjugorje una meta di pellegrinaggio molto conosciuta e molto frequentata da pellegrini che arrivano da tutto il mondo per visitare i numerosi luoghi religiosi presenti e per percorrere il proprio personale cammino di fede.

I pellegrini che arrivano a Medjugorje

Santuario della Regina della Pace
Santuario della Regina della Pace

I pellegrini che arrivano a Medjugorje visitano prima di tutto il Santuario della Regina della Pace (sito web), dove ogni giorno, nell’arco dell’intera giornata, vengono celebrate messe in diverse lingue. I fedeli si radunano per pregare la Madonna della Pace sulla “collina delle apparizioni” due volte alla settimana, il venerdì e la domenica; in questo luogo si respira un’atmosfera di grande spiritualità e pace.

Salita al monte Krizevac

Un’altra importante tappa del pellegrinaggio a Medjugorje è la salita al monte Krizevac.

Salita al monte Krizevac
Salita al monte Krizevac - Foto: Artist in doing nothing

La strada per la vetta è intervallata da quattordici stazioni della croce; i pellegrini affrontano una personale via crucis inerpicandosi fino alla vetta. sono in tanti coloro che affrontano le salite scegliendo spesso di camminare a piedi nudi.

Medjugorje oggi dispone di spazi coperti ed aperti per la preghiera silenziosa e di confessionali esterni. Medjugorje è un luogo la cui sola atmosfera può dare una svolta alla vita spirituale di un pellegrino ed è famosa per il sacramento della confessione, non a caso viene definita anche il “confessionale del mondo”.