Prenota il tuo soggiorno in tutto il mondo in un click! #dormoqui

  • +15.000 hotel, b&b appartamenti
  • Tariffa più bassa garantita!
  • Prenoti online e paghi direttamente all'arrivo

Ti piace Napoli?

Visitare Napoli

 Quando andare

Napoli: Quando visitare Napoli

La città di Napoli viene visitata tutto l’anno, ma uno dei periodo peggiori, in quanto molto caldo, è l’estate. La stagione migliore invece, in quanto meno affollato da turisti e non ancora preso d’assalto dalle scolaresche in gita scolastica, è indubbiamente l’autunno. Tra settembre ed ottobre Napoli si potrà visitare approfittando di prezzi più vantaggiosi, in quanto non viene considerato un periodo di alta stagione ed inoltre si potrà trovare meno afflusso di gente, potendo fare code più brevi per entrare nei musei e nelle varie attrazioni della città. Si consideri anche che a settembre ed ottobre il clima comincia ad essere mite, così non si troverà l’afa tipica del periodo estivo, ma nemmeno le temperature troppo basse da costringere a visitare la città tutti imbacuccati!

L’unica eccezione a quanto sopra detto è per il 7 ed 8 settembre, quando si rivive la Festa di Piedigrotta. Questa festa risale al 1300-1400 ed originariamente si trattava di una festa religiosa in onore della natività della Madonna. Nell’Ottocento piano piano si trasformò in una festa con caratteri decisamente più laici, con carri allegorici, bancarelle che vendevano un po’ di tutto ed esposizioni di invenzioni nuove. Oggi questa antica ricorrenza ricalca molto quella dell’Ottocento, infatti in quei giorni la città si anima con canti e balli tradizionali, tra colorate e variegate bancarelline che vendono di tutto, culminando con spettacolari fuochi d’artificio.

Sempre a settembre, precisamente il 19, si festeggia San Gennaro, venerato protettore della città ed in questa occasione le vie di Napoli sono letteralmente prese d’assalto dalla popolazione che si riversa nel Duomo per assistere al miracolo di San Gennaro.

Anche la primavera è un periodo abbastanza buono per organizzare un viaggio alla città partenopea, ma sicuramente il flusso turistico è già molto più intenso rispetto all’autunno. In Maggio si organizza un evento ormai presente in città da diversi anni, ovvero il “maggio dei monumenti”, in cui i principali palazzi di Napoli vengono valorizzati con mostre d’arte, concerti e spettacoli vari, narrando un pezzo della storia napoletana.

Durante il periodo natalizio ci sono tantissimi turisti attratti dai famosi mercatini di Natale che effettivamente rappresentano ormai una delle tradizioni più radicate in città. Sicuramente è un periodo sconsigliato se non si è interessati ai mercatini ed ai presepi, in quanto in giro c’è veramente molta gente ed in mezzo alla calca risulta più semplice ai male intenzionati portare a segno qualche scippo. Però l’atmosfera che si respira in questo periodo è veramente magica e se si ama la folla e la vitalità che contraddistingue una città vivace e movimentata, il periodo di Natale è veramente da non perdere.

I mercatini, poi, sono unici e le splendide statuette fatte a mano dagli artigiani del posto sono una meraviglia da osservare ma anche da riportarsi a casa come souvenir.