Visitare New York: 5 cose che devi assolutamente vedere

New York è una delle città più affascinanti e cosmopolite del pianeta ecco cosa dovresti assolutamente vedere se vai a New York

Statua della Libertà
Statua della Libertà

La Grande Mela è una delle città più affascinanti e cosmopolite del pianeta in cui si incontrano diverse culture, stili e persone; ed è proprio questo che fa della città una delle mete più ambite dai circa 50 milioni di turisti che ogni anno si riversano per le strade e si mescolano agli abitanti.

Per tutti coloro che sognano di visitare New York ecco cosa si deve assolutamente vedere.

1. Statua della Libertà

La visita non può che iniziare dal simbolo della città e di tutti gli Stati Uniti: la Statua della Libertà.
La torre sorge su Liberty Island, un isolotto nel porto; con i suoi 46 metri la statua era la prima cosa che i numerosi immigranti provenienti da tutto il mondo vedevano al loro arrivo sulle coste americane.

Per poter salire sulla Lady Liberty, come viene chiamata l’enorme statua si deve prendere un battello che parte da Battery Park ogni 30 minuti circa e che accompagna i turisti in un tour che comprende anche Ellis Island, sede del grande museo dell’Immigrazione. Nel museo si possono vedere foto, documenti e veri e propri pezzi delle personali storie di chi è passato di qui.

2. Empire State Building

Empire State Building
Empire State Building

Un’altra icona da vedere a New York è l’Empire State Building; questo grattacielo alto ben 381 metri è il più alto della città e dalla sua sommità si può godere di una vista a 360° che lascia tutti a bocca aperta.

I visitatori vi possono accedere pagando un biglietto e prendendo l’ascensore ultra veloce che porta all’osservatorio dell’86° piano ed ammirare vedute spettacolari anche di notte.

3. Metropolitan Museum of Art

Metropolitan Museum of Art
Metropolitan Museum of Art

Per gli amanti dell’arte a New York c’è uno dei principali musei d’arte di tutto il mondo: il Metropolitan Museum of Art (orari e biglietti).

All’interno si può ammirare la maggior collezione di oltre 2 milioni di capolavori artistici a partire dal XIX secolo. Il MET come viene chiamato il museo, è suddiviso in aree tematiche tra cui spiccano l’ala dell’arte americana, dell’arte europea, dell’arte del vicino oriente, fino ad arrivare all’ala dell’arte egizia e di quella islamica.

Passeggiando per i corridoi del Metropolitan Museum è come fare un salto nel tempo e nello spazio pur restando a pochi passi da Central Park.

4. Central Park

Central Park
Central Park

Una delle cose da non perdere nella visita a New York è proprio Central Park. Nel cuore di Manhattan, Central Park si estende per ben 341 ettari ed è il parco urbano più visitato di tutti gli Stati Uniti.

Se si cerca tranquillità e relax si può fare una passeggiata ammirando i bellissimi laghi, i prati verdi e gli affascinanti ponticelli di cui è disseminato tutto il parco.

E per chi ha una vena romantica è possibile affittare delle piccole barche a remi per una bella gita.

5. Times Square

Times Square
Times Square

Per concludere la lista di cosa si deve assolutamente vedere nella Grande mela non si può non parlate di Times Square.

Si tratta della zona al centro di Manhattan più eclettica di tutta la metropoli in cui grattaceli con attaccati enormi cartelloni pubblicitari al neon sovrastano le vie dello shopping e dei famosi teatri di Broadway. Un giro tra negozi e teatri è proprio quello che ci vuole per concludere in bellezza la visita a New York.

Mappa visita New York