5 illusioni ottiche che non ti devi far mancare!

Monumenti e illusioni ottiche in giro per il mondo

Tutti, almeno una volta nella vita, hanno guardato una di quelle simpatiche fotografie raffiguranti dei monumenti famosi che vengono sorretti, toccati, baciati dai turisti; queste illusioni ottiche risultano essere sempre un souvenir divertente di una vacanza passata ad ammirare i monumenti più belli ed imponenti del mondo.

Grazie alla creatività ed all’immaginazione dei turisti e con l’ausilio di una macchina fotografica si possono realizzare scatti in cui nulla è in realtà come appare; basta cambiare la prospettiva, metterci un pizzico di fantasia e avere a disposizione un po’ di spazio e ci si può portare a casa una foto ricordo molto particolare.

Ma qual è il trucco per immortalare immagini curiose e tutt’altro che banali usando le illusioni ottiche? E’ semplice, basta riuscire a mettere a fuoco nello stesso istante i soggetti che si intende unire nella foto anche se si trovano a grande distanza l’uno dall’altro; a questo scopo è necessario avere a disposizione una macchina fotografica che permetta di utilizzare lunghezze focali ridotte ed avere un tempo di esposizione più lungo del normale grazie alla massima chiusura del diaframma.

Detto questo vediamo quali sono le 5 illusioni ottiche da non farsi mancare nei propri viaggi in giro per il mondo.

La più famosa foto ricordo con illusione ottica che si può scattare in Italia è quella che raffigura la Torre di Pisa (Foto di Federico Paparoni – Flickr) sorretta, spesso a fatica, dal turista. In questo caso il soggetto che viene fotografato si deve sistemare ad una discreta distanza dalla torre, sul grande prato che la circonda e deve sistemare le mani e le braccia in modo che combacino perfettamente con la parete inclinata. Una volta scattata la foto il risultato sarà sorprendente.

Tour Eiffel
Tour Eiffel

Altra illusione ottica molto famosa è quella in cui viene raffigurata l’altissima Tour Eiffel toccata in cima dal dito di una persona, meglio se di un bambino così da accentuarne la differenza di altezza e rendere più spettacolare la foto. Anche in questo caso, come in quello della Torre di Pisa, il soggetto si deve posizionare alla distanza giusta che permetta di avere una perfetta illusione ottica nel momento della messa a fuoco e dello scatto.

Sfinge
Sfinge

Il terzo grande monumento che si presta perfettamente per una fotografia con prospettiva sfalsata è la sfinge di Giza, (foto Ghostly Glance – Flickr) in Egitto. Grazie alla vastissima piana che circonda l’enorme statua i turisti possono facilmente farsi fotografare mentre danno un caloroso bacio all’essere mitologico con corpo di leone accovacciato e volto umano.

Statua della Libertà
Statua della Libertà

Anche il simbolo per eccellenza di New York e di tutti gli Stati Uniti si presta molto bene ad essere fotografata in scatti divertenti quanto stravaganti; i turisti spesso si fanno immortalare dall’obbiettivo mentre si accendono una sigaretta direttamente dal braciere della Statua della Libertà (foto tratta da dailypicksandflicks.com).

Cristo Redentore
Cristo Redentore

L’ultima delle cinque illusioni ottiche da non farsi scappare è possibile scattarla nella metropoli brasiliana di Rio de Janeiro. La statua del cristo redentore (Foto Caterina Mingazzini – Flickr) che sovrasta la città è un soggetto ideale per una foto ricordo con illusione ottica; infatti la sua posizione si rivela perfetta per uno scatto in cui il turista da letteralmente la mano al Cristo dalle braccia aperte, oppure si fanno fare una foto dove sembra che il Cristo sia proprio dietro a loro.

Altri utenti hanno letto anche:

Iscriviti alla Newsletter!

NewsLetter Alloggionline.comCiao!
Entra a far parte del nostro gruppo
Scrivi sotto la tua e-mail e riceverai anche tu direttamente nella tua casella di posta i racconti e i nostri consigli sugli hotel più particolari e strategici da prenotare in Italia e Europa.

Dove Dormire in Italia

Una accurata selezione degli hotel più strategici e singolari da prenotare nelle città più famose d'Italia

Dove Dormire in Europa

Last: Dove Dormire