I luoghi più pericolosi al mondo

Vi portiamo nei luoghi più pericolosi dove molti turisti fanno di questi luoghi un posto dove trascorrere le proprie vacanze

Esistono molti tipi diversi di turisti, come esistono molti luoghi diversi dove trascorrere le vacanze.

Ci sono luoghi da sogno, spiagge bianche, atolli tropicali e poi ci sono i luoghi in cui trascorrere una vacanza all’insegna del divertimento più sfrenato o in cui avere un’esperienza veramente avventurosa come ad esempio la scalata più pericolosa al mondo; in fine ci sono luoghi molto particolari che pur essendo veramente pericolosi sono la meta prediletta per moltissimi turisti che, sfidando la sorte e a volte anche il buon senso, fanno di questi luoghi un posto dove trascorrere le proprie vacanze.

Esistono moltissimi posti adatti agli amanti delle esperienze adrenaliniche ed estreme: ecco i luoghi più pericolosi al mondo.

1. New Smyrna Beach

In Florida esiste una spiaggia, la New Smyrna Beach, dalle acque turchesi e dalla sabbia bianca che sembra il luogo meno pericoloso al mondo invece, proprio quel tratto di costa è famoso per un macabro record: è la spiaggia in cui avvengono il maggior numero di attacchi di squali al mondo, con una media di decine di morti e quasi 100 attacchi all’anno.

Per chi volesse fare il bagno, a proprio rischio e pericolo, è consigliato non allontanarsi mai dalla riva anche se nemmeno l’acqua bassa è totalmente sicura; infatti sono stati avvistati moltissimi esemplari di squalo nuotare a pochi metri dai bagnanti.

2. Il Monte Bianco

Monte Bianco
Monte Bianco

Le montagne non sono sicuramente meno pericolose del mare e proprio in Italia si trova una delle mete più pericolose per gli alpinisti: il Monte Bianco.

Il Monte Bianco è la punta più alta di tutte le alpi con un’altezza di 4800 metri ed è molto difficile arrivare sulla cima illesi; infatti solo gli scalatori più esperti ed intraprendenti non si fanno scoraggiare dalle rocce franose, dal gelo e dai venti che possono arrivare fino a 95 km orari oppure dal triste bilancio delle vittime che si aggira sui 50 morti ogni anno.

3. Il Mount Cook

Mount Cook
Mount Cook

Un’altra montagna che solo gli amanti del pericolo si azzardano ad affrontare si trova in Nuova Zelanda e si chiama Mount Cook.

Il Mount Cook è alto 3754 metri e fa parte del parco nazionale considerato il più pericoloso del mondo per tutta una serie di fattori che ne fanno un luogo veramente impervio. Crepacci, frane e cadute durante le spedizioni di arrampicata sono la causa della morte di oltre 200 persone appassionate di sport estremi all’interno dell’area del parco naturale.

4. Vanuatu

Vanuatu
Vanuatu

Esistono luoghi che all’apparenza possono sembrare veri e propri paradisi della natura ma che in realtà nascondono molti pericoli potenzialmente mortali; uno di questi è Vanuatu, un’isola da sogno nel Pacifico del Sud che è spesso soggetta a terremoti, uragani, tsunami ed all’eruzione di alcuni vulcani presenti sull’isola.

Le spiagge bianche e il mare limpido e pulito si uniscono ad una pericolosità e ad un rischio da non sottovalutare.

5. Cascata Howick

Cascata Howick
Cascata Howick

E per finire questo particolare elenco dei luoghi più pericolosi al mondo si vola in Sud Africa dove si può ammirare la Cascata Howick; questa cascata si trova sul fiume Umgeni ed è alta 95 metri.

E’considerata una delle più turbolenti al mondo con una pressione dell’acqua potentissima, in grado di trascinare via in pochi secondi qualsiasi cosa cada in acqua.

Altri utenti hanno letto anche:

Iscriviti alla Newsletter!

NewsLetter Alloggionline.comCiao!
Entra a far parte del nostro gruppo
Scrivi sotto la tua e-mail e riceverai anche tu direttamente nella tua casella di posta i racconti e i nostri consigli sugli hotel più particolari e strategici da prenotare in Italia e Europa.

Dove Dormire in Italia

Una accurata selezione degli hotel più strategici e singolari da prenotare nelle città più famose d'Italia

Dove Dormire in Europa

Last: Dove Dormire